Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Piano Battaglia, ritrovato escursionista disperso
È stato localizzato nella notte, era in ipotermia

Il 62enne palermitano che nel tardo pomeriggio di ieri si era perso sulle Madonie, nella zona di Pizzo Antenna (sopra Piano Battaglia), a circa 1900 metri di altitudine, è stato ritrovato poco prima dell'una di notte

Redazione

Foto di: Antonio Zafonte

Foto di: Antonio Zafonte

Si era avventurato da solo alla ricerca di funghi, ma al ritorno ha sbagliato strada perdendo l'orientamento quando è sceso il buio. Fortunatamente S.T., il 62enne palermitano che nel tardo pomeriggio di ieri si era perso sulle Madonie, nella zona di Pizzo Antenna (sopra Piano Battaglia), a circa 1900 metri di altitudine, è stato ritrovato poco prima dell'una di notte da una squadra del Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico.

L'uomo stava andando in ipotermia perché aveva gli abiti bagnati e non aveva con sé ricambi e cibo. I tecnici del Cnsas hanno così provveduto a fornirgli biancheria asciutta, lo hanno scaldato e rifocillato prima di riaccompagnarlo sulla strada dove è stato preso in consegna e visitato dai sanitari del 118. A causa delle condizioni proibitive, con temperature sotto zero, vento con raffiche fino a 50 km/h, nebbia e neve ghiacciata lungo il percorso, l'operazione si è conclusa intorno alle 3.30.

L'escursionista aveva lasciato l'auto nel parcheggio della Battaglietta, ma è riuscito a chiamare i soccorsi con il cellulare fornendo le coordinate. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i vigili del fuoco di Petralia, il 118, una squadra del Cnsas delle Madonie e due squadre da Palermo. Per accelerare il recupero, i tecnici del Soccorso alpino hanno fatto ricorso al sistema Sms locator che consente di localizzare con precisione un disperso che sia in grado di inviare un sms alla centrale operativa nazionale, che si trova in Piemonte, tramite uno smartphone dotato di gps. Per le ricerche era pronto a decollare anche un elicottero dell'aeronautica militare da Birgi.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si vota in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Chiamati alle urne anche cinque Capoluoghi: Catania, Messina, Siracusa, Ragusa e Trapani. Sfide importanti anche in altri 13 centri superiori ai 15mila abitanti, dove è possibile ...

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

I siciliani a Rio 2016

Alle Olimpiadi di Rio De Janeiro, tra gli atleti italiani, anche diversi siciliani. Un viaggio lungo, fatto anche delle loro storie

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×