Riconoscimento per il pani cà meusa di Nino 'u Ballerino 
Entra tra i primi venti certificati dall'Accademia del panino

Redazione

Costume e società – L'evento rappresenta la tappa conclusiva di un iter iniziato l'anno scorso, con l'istituzione di una fondazione culturale dedicata al panino, che Nino ha seguito consapevole della necessità di definire in termini qualitativi il prodotto, espressione identificativa della migliore tradizione italiana

Arriva il riconoscimento ufficiale dell'accademia del panino italiano per il pani cà meusa (panino con la milza) di Nino 'u Ballerino, che diventa così certificato. E domani il meusaro palermitano andrà a Milano, sede dell'Accademia del panino italiano, per girare un video propedeutico a un evento di eccezionale rilievo gastronomico: il lancio della app che avrà quali protagonisti i primi venti panini italiani certificati. 

L'evento rappresenta la tappa conclusiva di un iter iniziato l'anno scorso, con l'istituzione di una fondazione culturale dedicata al panino, che Nino ha seguito consapevole della necessità di definire in termini qualitativi il prodotto, espressione identificativa della migliore tradizione italiana, e promuoverne la diffusione anche all'estero. Un progetto che l'accademia del panino, a distanza di un anno, è riuscita a realizzare coinvolgendo le migliori specificità italiane, tutte presenti nella app che il prossimo 25 gennaio, sempre a Milano, verrà presentata ufficialmente.