Mafia, in quattro rinviati a giudizio
Presi dopo blitz Quattropuntozero 

Redazione

Cronaca – Si tratta di Andrea Di Matteo, Salvatore Raccuglia, Salvatore La Barbera e Giuseppe Serbino, arrestati a maggio scorso. Sono accusati di associazione mafiosa e di estorsione aggravata dal metodo mafioso ai danni di un imprenditore di Altofonte

Rinvio a giudizio per Andrea Di Matteo, Salvatore Raccuglia, Salvatore La Barbera e Giuseppe Serbino, accusati di associazione mafiosa ed estorsione aggravata dall'utilizzo del metodo mafioso ai danni di un imprenditore di Altofonte. Per il primo, che ha scelto il rito ordinario, il processo partirà ad aprile dinanzi alla terza sezione penale del tribunale. Rito abbreviato, invece, per gli altri tre, rinviati alla prossima settimana. Il gruppo era stato arrestato a maggio scorso nell'ambito di un filone d'indagine scaturito dall'operazione Quattropuntozero, che ha disarticolato i vertici del mandamento mafioso di San Giuseppe Jato