Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Palermo, ufficiale anche l’arrivo di Stefano Moreo
«Soddisfazione immensa, sono pieno d’orgoglio»

L’attaccante classe ’93 arriva dal Venezia con la formula del prestito con obbligo di riscatto. L’intera operazione intorno al milione di euro: «Voglio ripagare la fiducia dei rosa, posso fare bene con questa maglia»

Luca Di Noto

È un Palermo scatenato quello che si sta vedendo sul mercato. Chi temeva che l’ipotesi fallimento potesse bloccare le operazioni dei rosanero, è stato seccamente smentito da due acquisti nei primi dieci giorni di mercato. Dopo il difensore belga Corentin Fiore, infatti, questa mattina il club di viale del Fante ha ufficializzato l’arrivo di Stefano Moreo, attaccante classe ’93. Il calciatore arriva alla corte di Tedino dal Venezia, con la formula del prestito con obbligo di riscatto. Nella prima parte di stagione, Moreo ha messo a segno tre reti in venti presenze con la maglia arancioneroverde. «È una soddisfazione immensa per me – ha spiegato il calciatore al sito ufficiale rosanero - arrivare in un club di questo livello. Essere acquistato da una società così importante a livello nazionale mi riempie d'orgoglio. Voglio ripagare la fiducia che il Palermo ha avuto nei miei confronti e dimostrare che posso fare bene con questa maglia».

Prima di Palermo e Venezia, Moreo in passato ha vestito anche le maglie di Caronnese, Virtus Entella e Teramo, realizzando circa quaranta reti in carriera. «Ringrazio il patron Maurizio Zamparini e il direttore sportivo Fabio Lupo, ma dico grazie anche al responsabile dell'area tecnica del Venezia Leandro Rinaudo che mi ha voluto e lanciato: è grazie a lui e a mister Inzaghi che sto avendo questa opportunità. Un pensiero lo dedico anche alla mia famiglia ed alla mia fidanzata che sono sempre vicini a me». Il nuovo attaccante rosanero indosserà la maglia numero 9 e si ispira al croato della Juventus, Mario Mandzukic: «Molti mi paragonano a lui – continua Moreo –. È da un po' che lo seguo, cerco di osservare ogni dettaglio ed imparare quanto più possibile». Stefano Moreo, infine, manda anche un messaggio ai tifosi: «Posso dire loro che la prima cosa che faccio in assoluto è onorare al meglio la maglia, dando il 110% in ogni partita. Questo lo farò sempre. Spero di poter dare una mano realizzando tanti gol ed aiutare la squadra a tornare in serie A».

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

I siciliani a Rio 2016

Alle Olimpiadi di Rio De Janeiro, tra gli atleti italiani, anche diversi siciliani. Un viaggio lungo, fatto anche delle loro storie

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×