Chiudi ✖
15

Morosità incolpevole, pubblicata la graduatoria
Sunia: «Bene, ma emergenza molto più ampia»

Antonio Mercurio

Cronaca – L'elenco definitivo, che ha avuto un iter abbastanza lungo - è stata pubblicata sul sito istituzionale dell’amministrazione e riguarda l’assegnazione del Fondo Nazionale 2016 - Trimestre Maggio/Luglio 2017

Sono otto le istanze accolte, su dodici presentate, per l'erogazione del contributo destinato agli inquilini morosi incolpevoli dal Comune di Palermo. La graduatoria definitiva, che ha avuto un iter abbastanza lungo - è stata pubblicata sul sito istituzionale dell’amministrazione e riguarda l’assegnazione del Fondo Nazionale 2016 - Trimestre Maggio/Luglio 2017. Una notizia accolta in maniera positiva dal Sunia, il Sindacato unitario nazionale di inquilini e assegnatari che, tuttavia, avrebbe preferito una maggiore visibilità per il bando.

«In città - spiega il segretario del Sunia Palermo, Zaher Darwish -, l’emergenza abitativa è grande e la platea dei morosi incolpevoli è molto più ampia, e la nostra sensazione è che se adeguatamente informati, le domande sarebbero state molto di più. Purtroppo, la precedente giunta aveva assunto un atteggiamento di chiusura sul tema dell’abitazione, e non teneva conto delle nostre indicazioni. Più volte siamo intervenuti per suggerire correzioni, ma non sempre siamo stati ascoltati. Fortunatamente, il nuovo esecutivo sembra più disponibile al dialogo, a partire dall’assessore alla Cittadinanza sociale Giuseppe Mattina».