Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Giornata europea della cultura ebraica
«Gratitudine per scelta Palermo capofila»

Nel corso di una cerimonia allo Steri, il sindaco ha ringraziato l'Ucei per aver selezionato il capoluogo siciliano come capitale italiana della cultura ebraica: «Un cammino rafforzato dalla prossima apertura di una sinagoga»

Redazione

«Palermo quest'anno è stata indicata come capofila, come capitale italiana della cultura ebraica. E questo porta me, come sindaco  ad esprimere gratitudine all'Unione delle comunità ebraiche italiane per questa scelta ma anche, al tempo stesso, a testimoniare come questa scelta è la conferma del cammino di una città che cerca di coniugare radici ed ali, di riprendersi dopo il terribile tempo del governo della mafia e di recuperare il valore delle diversità». Così il sindaco di Palermo Leoluca Orlando intervenendo allo Steri per la cerimonia di apertura della giornata europea della cultura ebraica, in corso di svolgimento in contemporanea in 35 Paesi europei. 

«Palermo non è una città europea ma una città mediorientale in Europa e, applicando lo ius soli, siamo orgogliosi di essere europei - ha sottolineato - Palermo è Istanbul, Gerusalemme, Beirut: Istanbul, Gerusalemme e Beirut con il tram e il wi-fi. Tutto questo passa attraverso il dialogo, la cultura dell'accoglienza, la coabitazione, la convivenza dei diversi». Il primo cittadino, infine, ha ringraziato l'Ucei e ha sostenuto che il cammino della città verrà rafforzato dalla prevista apertura di una Sinagoga a Palermo, grazie alla disponibilità dell'arcivescovo, che «non farà mancare il proprio contributo per la riapertura e la definizione strutturale di questo luogo di culto».

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

I siciliani a Rio 2016

Alle Olimpiadi di Rio De Janeiro, tra gli atleti italiani, anche diversi siciliani. Un viaggio lungo, fatto anche delle loro storie

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×