Chiudi ✖
15

Rubato il lapino di Ismaele La Vardera
«Togliete gli adesivi con la mia faccia»

Gabriele Ruggieri

Cronaca – Il mezzo che ha segnato la controversa campagna elettorale dell'ex candidato del centrodestra alle ultime amministrative, e del suo discusso docufilm girato all'insaputa di avversari e alleati è stato portato via nella notte

«Stanotte dei ladri hanno portato via il mio lapino». Brutta scoperta per l'ormai ex candidato sindaco Ismaele La Vardera, che ha perso l'apecar con cui ha girato per i quartieri di Palermo in cerca di voti per quella che, alla fine, si è rivelata la più controversa tra le candidature delle ultime amministrative.

«È stato il simbolo della mia campagna elettorale - scrive sui social - avrei voluto darlo in beneficenza e invece delle persone senza dignità l'hanno portato via». La Vardera aveva già annunciato, tempo addietro, la sua intenzione di vendere il mezzo, protagonista anche del docufilm supersegreto girato all'insaputa di alleati e avversari politici, per devolvere il ricavato. 

«Se qualcuno ha visto qualcosa batta un colpo, anche perché è impossibile non notarlo - conclude l'ex pupillo di Matteo Salvini - Ah, signori ladri togliete almeno gli adesivi con la mia faccia».