Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Contenzioso bancario e rapporti con gli istituti di credito
«Ai clienti serve un numero maggiore di informazioni»

Un convegno organizzato dal Movimento Forense il 7 giugno alla libreria Mondadori cercherà di chiarire alcuni aspetti tecnici della questione. La Lumia: «Settore in continua evoluzione»

Redazione

Tecniche difensive per riequilibrare il rapporto con le banche e analisi delle più recenti decisioni dei Tribunali: sono questi i temi principali che saranno trattati nel corso del convegno organizzato dalla sezione di Palermo del Movimento Forense, intitolato Il contenzioso bancario. Profili tecnico-giuridici, strumenti processuali e ultimi orientamenti giurisprudenziali.

L’incontro, patrocinato anche dall’Ordine dei Dottori Commercialisti, sarà moderato dall'avvocato Giacomo Marino e si terrà nel capoluogo mercoledì 7 giugno, alle ore 16.00, presso la Sala Conferenze della Libreria Mondadori, in Via Ruggero Settimo 18. Dopo i saluti iniziali del vicepresidente di MF Palermo, Bernarda Bondì, e del Consigliere dell’Ordine dei Commercialisti, Antonio Coglitore, verranno affrontati argomenti di stringente attualità nel diritto bancario: la prima relazione sarà quella di Antonino La Lumia, Presidente di MF Milano e Co-Responsabile del dipartimento di Diritto bancario del Movimento Forense. Seguiranno gli interventi  di Rachele Monfredi, giudice del Tribunale di Palermo, e di Carlo Amenta, consulente tecnico del medesimo Tribunale.

«Tratteremo ampiamente il tema, oggi molto sentito da imprese e privati, delle possibili anomalie nei rapporti creditizi - spiega Antonino La Lumia - Il settore bancario è in continua evoluzione, anche in giurisprudenza, e per questo cercheremo di fornire le linee direttrici per affrontare e gestire, dal punto di vista tecnico e giuridico, il relativo contenzioso».

«Il Movimento Forense si conferma, anche a Palermo, punto di riferimento per la formazione degli avvocati - aggiunge Bernarda Bondì - sempre incentrata su argomenti di grande interesse per i giuristi e, per questo, particolarmente apprezzata dai colleghi».

La partecipazione al convegno è gratuita e prevede l’assegnazione di crediti formativi ai fini della formazione continua degli avvocati e dei dottori commercialisti.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si vota in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Chiamati alle urne anche cinque Capoluoghi: Catania, Messina, Siracusa, Ragusa e Trapani. Sfide importanti anche in altri 13 centri superiori ai 15mila abitanti, dove è possibile ...

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

I siciliani a Rio 2016

Alle Olimpiadi di Rio De Janeiro, tra gli atleti italiani, anche diversi siciliani. Un viaggio lungo, fatto anche delle loro storie

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×