Chiudi ✖
15

Altavilla, scoperta piantagione di marijuana
Arrestato un trentenne originario di Palermo

Redazione

Cronaca – A scovare le oltre 200 piante è stato il cane antidroga Mike, un pastore tedesco da tre anni in servizio presso le unità cinofile del comando di Villagrazia. Guarda il video

Una serra con dentro oltre 200 piante di marijuana nella propria villetta è costata l'arresto a un 30enne palermitano, Marco Romano, con l'accusa di produzione di sostanza stupefacente. A scoprire la piantagione nell'abitazione di Altavilla Milicia è stato il nucleo operativo e radiomobile dei carabinieri di Bagheria, supportato dalle unità cinofile del comando di Villagrazia e del cane Mike, un pastore tedesco da tre anni in forza all'unità palermitana. 

Il giovane risultava l’intestatario del contratto di locazione grazie al quale aveva di fatto creato una vera e propria coltivazione, con tanto di sistema di irrigazione, condotte di areazione e alimentazione di luce artificiale, collegata abusivamente alla rete elettrica. Le piante e tutto il materiale utilizzato sono state sottoposte a sequestro.