15

Trabia, sgominata banda di spacciatori
Due arresti, gestivano market della droga

Redazione

Cronaca – Oltre ai due uomini sono undici le persone denunciate nel Comune del Palermitano. Il provvedimento è stato emesso dalla Procura di Termini Imerese. Guarda il video

Operazione antidroga dei carabinieri sotto le feste. Arrestati due uomini di 27 e 46 anni, Giuseppe Alessandro Indricchio e Giacomo Varia, per detenzione e spaccio di droga. Il provvedimento è stato emesso dalla Procura di Termini Imerese. Indricchio si trova in carcere, mentre Varia è ai domiciliari. Le indagini sono iniziate a gennaio del 2015, quando i militari hanno scoperto un market della droga nell'abitazione di Indricchio a Trabia. Nel corso dell'operazione altre 11 persone sono indagate per detenzione e spaccio di cocaina e hashish.

&

Dalle indagini è emersa una particolare accortezza di Indricchio nelle attività di spaccio, tanto da servirsi di vedette pronte a informarlo sulla presenza o meno in zona delle forze di polizia. «Se vedi salire la macchina degli sbirri - si legge nelle intercettazioni delle conversazioni tra gli indagati - se è, fammi due fischi subito. Stai attento che ci sono gli sbirri, stiamo attenti». La cocaina era soprannominata dinamite o tritolo. Il palermitano Vara, invece, sarebbe stato il fornitore di Indricchio, che riceveva la merce a domicilio. Il presunto spacciatore, sempre secondo quanto intercettato dai carabinieri, era persino solito vantarsi della propria merce, in particolare della cocaina.