15

Almaviva, sospesi trasferimenti a Rende
Bellanova: «Nuovo vertice mercoledì»

Redazione

Economia – Il viceministro ha confermato su Twitter la notizia della decisione di non proseguire, per il momento, con la dislocazione dei lavoratori. In attesa della nuova convocazione del tavolo, previste due assemblee dei lavoratori

Sono stati temporaneamente sospesi i trasferimenti dei 154 dipendenti della sede palermitana di Almaviva che da lunedì prossimo avrebbero dovuto prendere servizio a Rende, in Calabria. L'annuncio è arrivato al termine dell'incontro tra le parti al Mise, terminato all'alba di oggi. Il tavolo ministeriale è stato aggiornato a mercoledì prossimo. 

A confermare la notizia anche il viceministro Teresa Bellanova, che scrive su Twitter: «Tavolo aggiornato a mercoledì prossimo per consentire le assemblee dei lavoratori, nel frattempo trasferimenti sospesi». Nel frattempo si terranno delle assemblee dei lavoratori, la prima lunedì e la seconda martedì.