Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Palermo

Borgetto, ritrovato cane in una fontana
Quasi affogato con un masso al collo 

Un cucciolo di pochi mesi è stato scoperto da alcuni ragazzi tra le campagne in contrada Mirto. Allertato dai carabinieri, l'assessore Alessandro Santoro l'ha trasportato in un clinica veterinaria di Partinico dove è stato sottoposto a un intervento. Guarda le foto

Redazione

Aveva una zampa spezzata e un masso legato collo. Era stato abbandonato dentro una pozza d'acqua. Quasi affogato il povero animale, un cucciolo di pochi mesi, è stato scoperto ieri per caso da alcuni ragazzi durante un giro in moto tra le campagne di Borgetto, in contrada Mirto. Dopo averlo tratto in salvo dall'abbeveratoio in cui era stato abbandonato, hanno avvertito i carabinieri. I militari, giunti sul posto, hanno quindi contattato l'assessore alla Pubblica istruzione, Alessandro Santoro che, preoccupato dallo stato di salute del cucciolo, l'ha immediatamente trasportato in una clinica veterinaria a Partinico

Qui il cane è stato sottoposto a un picciolo intervento e ora le sue condizioni non destano preoccupazione. «Si tratta di un episodio isolato - dice a MeridioNews Santoro - il cucciolo è stato abbandonato con una zampina rotta e l'osso era esposto e ben visibile. Se non fossimo intervenuti sarebbe probabilmente morto. Purtroppo non ha un microchip, quindi non sarà possibile risalire al proprietario ma ho già sporto denuncia ai carabineri». In passato, rivela l'assessore, si sono registrati alcuni casi di avvelenamento ma mai di maltrattamenti: «Credo - aggiunge - sia opera di un balordo anche se non ci sono parole per definire un simile gesto».

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si vota in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Chiamati alle urne anche cinque Capoluoghi: Catania, Messina, Siracusa, Ragusa e Trapani. Sfide importanti anche in altri 13 centri superiori ai 15mila abitanti, dove è possibile ...

Elezioni Politiche 2018

Il 4 marzo si vota per il rinnovo di Camera e Senato. In Sicilia possibile testa a testa tra centrodestra e M5s

Elezioni regionali 2017

Un gioco di incastri traballante: senza alleanze e candidature certe, a due mesi dal voto. La possibilità è che la campagna elettorale abbia gli stessi protagonisti di cinque anni fa: Giancarlo Cancelleri (M5s), unico candidato certo; l'uscente Rosario Crocetta, Nello Musumeci e forse anche Claudio ...

Elezioni comunali 2017 in Sicilia

Si vota l'11 giugno 2017 in 132 Comuni in tutta l'Isola, che dovranno eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Tra le sfide più importanti Palermo e Trapani. Nel Messinese occhi puntati su Cesarò e Lipari, nell'Agrigentino su Sciacca, nel Catanese su Paternò e ...

I siciliani a Rio 2016

Alle Olimpiadi di Rio De Janeiro, tra gli atleti italiani, anche diversi siciliani. Un viaggio lungo, fatto anche delle loro storie

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×