Palermo - Lazio, le pagelle di LinkSicilia

Alberto Porcaro

Sport – Palermo (3-5-2)

PALERMO (3-5-2)

Sorrentino: Viene travolto dalla goleada biancoleste, senza colpe, anzi evita la “manita” con due miracoli. Voto 6

Morganella: Buona spinta e copertura sulla corsia di destra. Si spegne sullo 0-2 Voto 5,5

Andelkovic: Male sul terzo gol di Djordjevic. Fino a quel momento era stato il migliore dei tre dietro. Voto 5

Terzi: Partita inguardabile, in ritardo sul primo gol, in scivolata fuori tempo nel secondo e in barriera sul quarto come se fosse la punta in ripiego. Voto 4

Feddal: Sbaglia un gol davanti la porta e in fase difensiva subisce troppo il duo Candreva-Cavanda Voto 5

Lazaar: Per lui partita no, prova poco convincente. Ci sarà tempo per rifarsi. Voto 4,5

Barreto: Con i piedi a volte si perde, ma il capitano rosanero corre sempre tantissimo. Voto 6

Rigoni: Recupera palloni, dà i ritmi alla squadra, a volte qualche lancio di troppo ma comunque l'ex Chievo sta entrando in forma. Voto 6

Dybala: Vederlo giocare così è uno spettacolo, il pubblico rosanero a fine partite lo applaude insieme alla squadra come se fosse stata una vittoria. Voto 6,5

Vazquez: Un primo tempo da incorniciare, “El Mudo” continua a fare numeri esaltanti, peccato per la poca concretezza. Voto 7

Belotti: Partita non buona per “il Gallo”, non riesce a duettare con i suoi compagni di reparto. Ma in pieno stile Iachini non molla mai. Voto 5,5

All. Iachini: Il mister Iachini sta stupendo un po' tutti, che le sue squadre pressassero a tutto campo si sapeva già, ma veder esprimere un gioco così spumeggiante era inimmaginabile. Non arriva alla sufficienza perchè comunque in fase difensiva rimane qualcosa da rivedere. Voto 5,5

 

LAZIO (4-2-3-1)

Marchetti: Due volte decisivo su Dybala. Non miracoli, ma ottime parate. Sta ritrovando sicurezza. Voto 6,5

Cavanda: Molto attento in difesa a non farsi superare dai rosanero, offre una buona spinta anche in attacco. Voto 6

De Vrij: Soffre tantissimo nei primi 45 minuti, subisce tunnel e traballa. Voto 5,5

Cana: Belotti non lo impegna quasi mai in maniera seria e lui passa una serata tranquilla. Voto 6

Braafheid: Lotta con Morganella, corre, contrasta e si fa anche male. Il rendimento a sinistra è comunque positivo. Voto 6,5

Parolo: Un primo tempo in cui appare quasi svogliato mentre la ripresa giocata a spron battuto e chiusa con la rete del 4-0. Voto 6

Onazi: Molto male nel primo tempo, benino nel secondo. Voto 5,5

Candreva: Regala l’assist per l’1-0 e, sebbene non sia al meglio, Feddal non lo prende mai. Voto 6,5

Mauri: Fantasma nel primo tempo. Poi si abbassa e risulta molto più utile. Voto 5,5

Lulic: Poche le solite scorribande sulla fascia sinistra. Si spegne completamente nel secondo tempo. Voto 5,5

Djordjevic: Fa tre gol (secondo e terzo bellissimi) e si concede anche il lusso di sbagliarne un quarto. Voto 8

All. Pioli: Grande merito di capire la partita e sistemare il tutto a fine primo tempo. Voto 7