Lettera minatoria per Crocetta e Lumia

Redazione

Cronaca – "tu che li difendi tanto devi dire a lumia e crocetta che invece della regione vi aspetta il cimitero: a morte gli infami'. E' il testo di una lettera intimidatoria recapitata a un dirigente politico di caltanissetta vicino a rosario crocetta. Candidato alla presidenza della regione siciliana, col sostegno di udc, pd e api.

"Tu che li difendi tanto devi dire a Lumia e Crocetta che invece della Regione vi aspetta il cimitero: a morte gli infami'. E' il testo di una lettera intimidatoria recapitata a un dirigente politico di Caltanissetta vicino a Rosario Crocetta.candidato alla presidenza della Regione siciliana, col sostegno di Udc, Pd e Api.

Immediata la solidarietà del segretario regionale dell'Udc, Gianpiero D'Alia: "Rosario Crocetta e Beppe Lumia sono uomini coraggiosi, come testimonia da sempre il loro impegno contro mafia e illegalita', che di certo non si faranno intimidire.  Anche per cambiare questo clima - prosegue - l'Udc e' convinta che la scelta di appoggiare Crocetta a presidente della Regione sia la migliore per la Sicilia. Al dirigente di Caltanissetta, infine, principale destinatario di queste minacce, va tutta la mia solidarieta' personale e del mio partito".